Come risolvere il messaggio di errore "Non hai l'autorizzazione per salvare in questa posizione" in Windows 10

È molto frustrante lavorare su un computer e avere un solo account utente con cui lavorare, provare a salvare un file nel posto giusto e vedere improvvisamente un messaggio di errore come questo:

Non hai l'autorizzazione per salvare in questa posizione. Contatta il tuo amministratore per ottenere l'autorizzazione. Vuoi salvare nella cartella Immagini pubbliche? Si o no."

Cosa causa il messaggio di errore "Non hai l'autorizzazione per salvare in questa posizione" in Windows 10?

  • Questo messaggio è principalmente correlato alle impostazioni di sistema e alle impostazioni di file/cartelle. Dovresti essere consapevole del fatto che un programma antivirus di terze parti può modificare le impostazioni di sicurezza del tuo sistema, il che può causare questo errore.
  • L'esecuzione di un programma senza diritti di amministratore può causare l'errore "Non hai l'autorizzazione per salvare in questa posizione".

Come posso correggere l'errore "Non hai l'autorizzazione per salvare in questa posizione" in Windows 10?

Concessione dei diritti amministrativi

  1. Premi Windows + R, digita "netplwiz" (senza virgolette) e premi Invio per aprire le impostazioni dell'account utente.
  2. Nell'elenco degli account utente, selezionare quello per cui si è verificato l'errore.
  3. Dopo aver selezionato l'utente, fare clic su Proprietà.
  4. Nella finestra che si apre, passa alla scheda Appartenenza al gruppo.
  5. Qui vedrai tre opzioni, vale a dire: Standard, Amministratore e Altro.
  6. Assicurati di selezionare la casella accanto ad Amministratore e fare clic su Applica, quindi su OK.
  7. Questo ti darà pieno accesso per salvare o modificare le autorizzazioni dei file sul tuo PC Windows 10, così puoi modificare tutti i file e le cartelle con le autorizzazioni di amministratore.
  8. Chiudi tutto e risolve Non hai l'autorizzazione per salvare in questa posizione, quindi prova a salvare di nuovo il file.

Modifica i permessi

  1. Passare all'unità C:, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Proprietà.
  2. Vai alla scheda Sicurezza e fai clic sul pulsante Modifica.
  3. Selezionare la casella di controllo Controllo completo per utenti privati ​​e amministratori.
  4. Fare clic su Applica, quindi fare clic su OK.
  5. Fare nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sull'unità C: e selezionare Proprietà.
  6. Fare clic sulla scheda Sicurezza e quindi su Avanzate.
  7. Ora nella finestra Impostazioni di sicurezza avanzate, fai clic su Modifica autorizzazioni.
  8. Selezionare l'account utente per il quale si è verificato l'errore e fare clic su Modifica.
  9. Assicurati di selezionare l'opzione Accesso completo in Autorizzazioni di base, quindi fai clic su OK.
  10. Quindi fare clic su Applica e fare clic su OK.
  11. Chiudi tutto, quindi riavvia il computer per salvare le modifiche.

Formatta l'unità con NTFS

  1. Apri Esplora file di Windows premendo Windows + E e vai su Questo PC.
  2. Seleziona l'unità problematica e fai clic con il pulsante destro del mouse su Formatta.
  3. Quindi selezionare il file system NTFS dall'elenco (impostazione predefinita).
  4. Seleziona la casella di controllo Formattazione rapida, quindi fai clic sul pulsante Start.
  5. Chiudi tutto e prova a salvare nuovamente il file nella posizione desiderata.