Come risolvere il problema "Driver Irql_Less_or_Not_Equal" su PC Windows

Quando Windows 10 funziona bene, funziona eccezionalmente bene. Quando funziona male, probabilmente vedi la temuta schermata blu della morte (BSOD) più spesso del desktop. BSOD non offre molto aiuto per correggere gli errori che lo hanno causato. In effetti, Windows riavvia il sistema pochi secondi dopo che si è verificato un BSOD per impostazione predefinita. Sarai fortunato se trovi l'errore effettivo che lo ha causato.

L'errore DRIVER IRQL_LESS_OR_NOT_EQUAL fa riferimento a diversi problemi che possono verificarsi nel sistema. Significa che il tuo driver ha problemi di comunicazione con il tuo hardware. Non esiste una soluzione universale a questo errore, ma esiste la possibilità che una delle seguenti soluzioni risolva il problema.

Cosa causa il "driver irql_less_or_not_equal” errore su un PC Windows?

  • Aggiornamento fallito a Windows 10.
  • Guasti hardware e software.
  • Driver di dispositivo obsoleti o corrotti.
  • File di sistema danneggiato o danneggiato.
  • Cambiamenti recenti nel software o nell'hardware.

Come risolvere 'driver irql_less_or_not_equal' problema su PC Windows?


Disinstalla i driver di rete

  1. Premi la combinazione di tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo "Esegui".
  2. Nella finestra di dialogo Esegui, digita devmgmt.MSC e fai clic su OK.
  3. Ora fai clic su "Schede di rete" nella finestra Gestione dispositivi per espanderla.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo di rete e fare clic su Rimuovi.
  5. Apparirà una finestra di conferma. Fare clic su OK per confermare.
  6. Se il sistema dispone di adattatori di rete wireless, ripetere i passaggi precedenti per disinstallare i driver di rete wireless.
  7. Infine, riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto o meno.

Scansiona il tuo sistema alla ricerca di virus

  1. Vai su Start -> Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza -> Windows Defender.
  2. In Protezione da virus e minacce, seleziona l'opzione Scansione avanzata.
  3. Seleziona l'opzione "Scansione autonoma di Windows Defender".
  4. Fare clic sul pulsante "Scansiona ora".

Aggiornamento del driver dell'adattatore wireless

  1. Premi Windows + X -> per aprire il menu principale -> seleziona Gestione dispositivi dall'elenco.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'adattatore wireless -> selezionare Aggiorna driver.
  3. Seleziona l'opzione Verifica automaticamente gli aggiornamenti del software del driver -> attendi che Windows 10 scarichi il driver.

Ripristina i file di sistema danneggiati

  1. Premi Windows + R e digita Esegui -> CMD e premi Invio.
  2. Ora apri un prompt dei comandi ed eseguilo come amministratore.
  3. Al prompt dei comandi, digita SFC/Scannow e premi Invio.
  4. Attendi il completamento del processo di scansione (circa 15 minuti).

Ripristina le impostazioni di Windows 10

  1. Apri il menu Start -> premi il pulsante di accensione -> tieni premuto il tasto Maiusc e seleziona Riavvia dal menu.
  2. Se non riesci ad accedere a Windows 10, riavvia il computer più volte durante la sequenza di avvio per accedere al menu Start avanzato.
  3. Quindi scegli Risoluzione dei problemi -> Ripristina questo PC -> Elimina tutto.
  4. Se ti viene chiesto di inserire il supporto di installazione di Windows 10, fallo.
  5. E seleziona la tua versione di Windows -> Seleziona solo l'unità in cui è installato Windows -> Elimina solo i miei file.
  6. Ora puoi vedere le modifiche apportate a seguito del ripristino. Fare clic sul pulsante Ripristina all'avvio.
  7. Segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo di ripristino.