Come ripristinare 0x80072ee2: problema di Windows Update

La tecnologia sicuramente ci semplifica la vita e risolve molti dei nostri problemi. D'altra parte, può essere sia una benedizione che una maledizione. Ad esempio, potresti voler migliorare la funzionalità del tuo computer. Quindi, hai deciso di aggiornare il tuo sistema operativo, ma improvvisamente vedi un codice di errore di Windows 0x80072ee2. Questo problema potrebbe impedirti di sfruttare le nuove funzionalità dell'aggiornamento che volevi installare. In questa guida imparerai come correggere l'errore 0x80072ee2.

Perché si verifica l'errore 0x80072ee2

Il codice di errore 0x80072EE2 è in genere correlato ai componenti di aggiornamento del sistema operativo e, quando si verifica, il sistema non può essere aggiornato. Se Windows non riceve una risposta dal server di aggiornamento entro un determinato periodo di tempo, verrà visualizzato questo messaggio di errore e l'intero processo verrà interrotto.

Questo può accadere per una serie di motivi:

  • Una cattiva connessione a Internet.
  • Un firewall sta bloccando l'accesso al server di aggiornamento.
  • Il sistema Windows può anche interrompere la connessione al server di aggiornamento.

Come rimuovere il codice di errore 0x80072EE2

Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

Questa utilità può aiutarti a risolvere i problemi relativi ai file mancanti o danneggiati, nonché i problemi che impediscono la corretta installazione degli aggiornamenti. Ecco come eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di aggiornamento di Windows sul tuo sistema:

  1. Premi il tasto Windows, quindi digita "risoluzione dei problemi".
  2. Seleziona "Risoluzione dei problemi" dai risultati della ricerca.
  3. In "Installazione e funzionamento", seleziona "Windows Update".
  4. Lo strumento di risoluzione dei problemi eseguirà ora la scansione del sistema per eventuali problemi che potrebbero impedire la corretta installazione degli aggiornamenti.
  5. Se vengono rilevati problemi, seguire le istruzioni sullo schermo per risolverli.
  6. Al termine della risoluzione dei problemi, prova a eseguire nuovamente Windows Update e verifica se il problema è stato risolto.

Esegui scansione SFC

Per eseguire una scansione SFC su Windows 10, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri il menu Start e digita "cmd".
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'opzione "Prompt dei comandi" e selezionare "Esegui come amministratore".
  3. Digita "sfc /scannow" nella finestra del prompt dei comandi e premi Invio.
  4. Il completamento del processo di scansione richiederà del tempo. Una volta terminato, vedrai un messaggio che indica se sono stati trovati o meno file corrotti.
  5. Se sono stati trovati file corrotti, verranno riparati automaticamente. Riavvia il computer ed esegui nuovamente la scansione per confermare che il problema è stato risolto.

Disattiva temporaneamente il firewall

  1. Premi il pulsante Windows sulla tastiera, quindi digita "Pannello di controllo" e premi Invio.
  2. Fare clic su Sistema e sicurezza.
  3. Fare clic su Windows Firewall.
  4. Fare clic sul collegamento Attiva o disattiva Windows Firewall sul lato sinistro della finestra.
  5. Seleziona l'opzione Disattiva (non consigliata) per le impostazioni di rete privata e pubblica, quindi fai clic su OK.
  6. Ora dovresti vedere un messaggio che dice che il firewall è disattivato. Fare clic su OK per chiudere la finestra.

Ora hai disattivato correttamente Windows Firewall temporaneamente. Ricorda di riattivarlo quando hai finito di usare il tuo programma o app, poiché lasciare il tuo computer non protetto può lasciarlo esposto a malware e altre minacce alla sicurezza.

Esegui lo strumento DISM

Lo strumento DISM è un ottimo modo per risolvere molti problemi comuni con Windows 10, come file corrotti, autorizzazioni errate e altri problemi. Ecco un rapido elenco di passaggi su come eseguire lo strumento DISM su Windows 10:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.
  2. Nella finestra di dialogo Esegui, digita "cmd" e premi Invio.
  3. Nella finestra del prompt dei comandi, digita "dism /online /cleanup-image /scanhealth" e premi Invio.
  4. Attendi il completamento della scansione. Se vengono rilevati problemi, lo strumento DISM li risolverà automaticamente.
  5. Digita "dism /online /cleanup-image /restorehealth" e premi Invio.
  6. Attendere il completamento dell'operazione di ripristino. Questo potrebbe richiedere alcuni minuti.
  7. Chiudi la finestra del prompt dei comandi e riavvia il computer. Questo è tutto! Il tuo Windows 10 ora dovrebbe funzionare correttamente.

Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di rete

Se hai problemi di connessione a Internet, una delle prime cose che dovresti fare è eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi della scheda di rete. Questo strumento integrato può aiutarti a identificare e risolvere problemi comuni con la tua connessione di rete. Ecco come eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi della scheda di rete in Windows 10:

  1. Apri l'app Impostazioni premendo il tasto Windows + I sulla tastiera.
  2. Fare clic su Aggiornamento e sicurezza.
  3. Fai clic su Risoluzione dei problemi nel menu a sinistra.
  4. In "Trova e risolvi altri problemi", fai clic su Scheda di rete.
  5. Fare clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.
  6. Segui le istruzioni per diagnosticare e risolvere i problemi di connessione di rete.

Se i problemi persistono dopo aver eseguito lo strumento di risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario aggiornare i driver di rete o contattare l'ISP per assistenza.

Lista bianca dei server di aggiornamento di Windows

  1. Vai al menu Start > digita Opzioni Internet > apri Opzioni Internet.
  2. Seleziona la scheda Sicurezza, che si trova nel menu in alto della finestra Opzioni Internet.
  3. Seleziona l'opzione Siti attendibili disponibile nella finestra Sicurezza.
  4. Fare clic sul pulsante Siti.
  5. Deseleziona Verifica server (https:) richiesta per tutti i siti in quest'area.
  6. Apparirà una casella che dice "Aggiungi questo sito alla zona". Immettere i seguenti indirizzi: http://update.microsoft.com e http://windowsupdate.microsoft.com.
  7. Dopo aver inserito gli indirizzi specificati, fare clic su Aggiungi.
  8. Fare clic su OK per salvare le impostazioni.

DOMANDE FREQUENTI

  • Esegui una scansione SFC.
  • Disattiva il firewall.
  • Controlla la tua connessione Internet.
  • Esegui la risoluzione dei problemi di Windows Update.
  • Utilizzare un programma antivirus non intrusivo.
  • Inserisci nella whitelist i server di Windows Update.
  • Ripristina i componenti di aggiornamento di Windows 10.

L'errore 0x80072ee2 si verifica in genere quando il sistema operativo non riesce a connettersi a un server di aggiornamento. In altre parole, il tuo sistema operativo Windows non può ottenere una risposta corretta dal server di aggiornamento entro un determinato periodo di tempo.

  • Modifica il registro.
  • Esegui la risoluzione dei problemi di aggiornamento di Windows.
  • Disinstallare la distribuzione del software.
  • Leggi la documentazione ufficiale di Microsoft.
  • Ripristina completamente i moduli di aggiornamento di Windows.