Come riparare il problema "Windows 11 non può riattivarsi dalla sospensione" in Windows 11

Poche cose sono più spaventose di un computer che non risponde. Hai provato a fare clic con il mouse, premere il pulsante di accensione, spegnere il computer e riaprirlo, ma non succede nulla. Il tuo computer Windows 11 non riesce ancora a riattivarsi dalla modalità di ibernazione. Allora come risolvi questo problema?

Successivamente, esamineremo i possibili motivi per cui il tuo computer Windows 11 non si riattiva dalla modalità di ibernazione. Quindi, presenteremo quattro modi rapidi per risolvere i problemi del tuo computer. Cominciando dall'inizio!

Quali sono le cause del problema "Windows 11 non può riattivarsi dalla modalità di ibernazione" su Windows 11?

Un problema che si nota spesso sono le impostazioni del piano di risparmio energetico. In genere si consiglia di regolare manualmente le impostazioni del piano di alimentazione in base alle proprie esigenze, ma se nel sistema è installato un piano di alimentazione automatico, la pianificazione dei tempi di sospensione e riattivazione del computer può essere arbitraria.

Naturalmente, è possibile che il tuo sistema operativo abbia una versione obsoleta e debba essere aggiornato urgentemente. Windows 11 è una versione relativamente recente, quindi correzioni di bug, patch e aggiornamenti sono stati e sono un po' più frequenti del solito. Sebbene il tuo sistema debba controllare manualmente gli aggiornamenti e inviarti una notifica, è sempre una buona idea controllare manualmente gli aggiornamenti in sospeso.

Potrebbe essere altrettanto facilmente una miriade di altri problemi, ma non c'è modo di individuarli. Dipende solo dai problemi con il tuo computer. Indipendentemente da ciò, una soluzione dovrebbe essere trovata.

Come posso risolvere l'errore "Impossibile riattivare Windows 11 dall'ibernazione" su PC Windows?


Aggiorna i driver

  1. Apri Gestione dispositivi.
  2. Trova il mouse e la tastiera.
  3. Fare clic con il tasto destro su di essi e selezionare Aggiorna driver.
  4. Seleziona Verifica automaticamente i driver.
  5. Attendi e segui le istruzioni sullo schermo per continuare.

Avvia lo strumento di risoluzione dei problemi di alimentazione

  1. Premi Windows + I per aprire le impostazioni.
  2. Seleziona il tuo sistema.
  3. Fare clic su Risoluzione dei problemi > Altre utilità di risoluzione dei problemi.
  4. Trova Power> selezionalo> fai clic su Esegui.
  5. Seguire le istruzioni.

Modifica le proprietà del mouse

  1. Premi Windows + R per aprire "Esegui".
  2. Digita devmgmt.MSC e premi Invio.
  3. Trova ed espandi Mouse e altri dispositivi di puntamento.
  4. Fare clic con il tasto destro e selezionare Proprietà.
  5. Passa alla scheda Risparmio energia.
  6. Seleziona la casella di controllo Consenti a questo dispositivo di riattivare il computer.
  7. Fare clic su OK.

Disattiva avvio rapido

  1. Premi Windows+S.
  2. Digita Pannello di controllo e premi Invio.
  3. Vai a Sistema e sicurezza > Opzioni risparmio energia.
  4. Nel riquadro a sinistra, seleziona Seleziona azioni pulsante di accensione.
  5. Fare clic su Modifica impostazioni che non sono attualmente disponibili.
  6. Deseleziona Abilita avvio rapido (consigliato).
  7. Fai clic su Salva modifiche.

Modifica le impostazioni del piano di alimentazione

  1. Premi Windows + R.
  2. Digitare powercfg.CPL e fare clic su OK.
  3. Trova il piano di alimentazione che stai utilizzando e fai clic su Modifica impostazioni del piano di alimentazione.
  4. Fai clic su Modifica impostazioni di risparmio energia avanzate.
  5. Estendi la modalità di sospensione.
  6. Disattiva Consenti sospensione ibrida e abilita Consenti timer di riattivazione.
  7. Espandi le impostazioni USB e abilita l'opzione Sospensione selettiva USB.
  8. Fare clic su Applica e OK.

DOMANDE FREQUENTI

A volte il tuo computer non si riattiva dall'ibernazione perché la tastiera o il mouse non lo consentono. Ecco come utilizzare la tastiera e il mouse per riattivare il computer Premi contemporaneamente il tasto logo Windows e R sulla tastiera, quindi digita Devmgmt. MSC nella casella e premere Invio.

Per portare il computer o il monitor fuori dalla modalità di ibernazione, sposta il mouse o premi un tasto qualsiasi della tastiera. Se non funziona, premere l'interruttore di alimentazione per riattivare il computer. NOTA: i monitor usciranno dalla modalità di ibernazione non appena rilevano un segnale video dal computer.

Forse il tuo sistema operativo è in esecuzione su una versione obsoleta e richiede un aggiornamento urgente. Windows 11 è una versione relativamente recente, quindi correzioni di bug, patch e aggiornamenti sono stati e sono un po' più frequenti del solito.