Come eliminare "Il microfono è disattivato dalle impostazioni di sistema" su PC Windows

Google Meet offre un'esperienza di videochiamata eccezionale, motivo per cui viene utilizzato da un gran numero di utenti in tutto il mondo. Con Google Meet, le persone possono comunicare durante una riunione, indipendentemente da dove si trovano. Google Meet contribuisce in modo significativo all'efficienza del lavoro nelle aziende, soprattutto di grandi dimensioni.

Ma come altri programmi, ha i suoi problemi. Uno dei messaggi di errore più comuni quando si utilizza Google Meet è che il microfono è disabilitato nelle impostazioni di sistema. Non preoccuparti, perché in questo articolo troverai alcuni dei migliori passaggi per correggere l'errore "Il microfono è disabilitato dalle impostazioni di sistema".

Cosa causa questo errore

  • Impostazioni audio errate: Impostazioni audio errate possono interferire con l'uscita audio.
  • Driver del microfono obsoleti: Un driver del microfono obsoleto di solito causa problemi con assenza di suono, registrazione non riuscita o microfono disconnesso.
  • Driver microfono difettoso: A volte il problema può anche essere causato da un driver corrotto o mancante. Per risolvere questo problema, aggiorna i driver del microfono.
  • Microfono difettoso: Assicurati che il tuo microfono sia in buone condizioni. Se il microfono è rotto dall'interno, dovrebbe essere sostituito o riparato.
  • Il microfono non si spegne: Ci sono molte impostazioni in Windows che impediscono alle applicazioni di accedere al microfono. A volte queste impostazioni vengono disabilitate accidentalmente e impediscono al microfono di accedere all'app.

Ecco come risolvere questo problema

Ripristina le impostazioni del microfono

Quindi hai avuto qualche problema con le impostazioni del microfono in Windows 10 e non sei sicuro di come risolverlo. Non preoccuparti, ti abbiamo coperto. Ecco quattro semplici passaggi che puoi seguire per ripristinare le impostazioni del microfono e far suonare di nuovo la tua voce cristallina.

  1. Innanzitutto, apri il Pannello di controllo e vai alle impostazioni del suono.
  2. Quindi, vai alla scheda Registrazione e trova il tuo microfono nell'elenco dei dispositivi.
  3. Una volta trovato, fai doppio clic su di esso per aprirne le proprietà.
  4. Da qui, vai alla scheda Livelli e assicurati che il microfono sia completamente alzato.
  5. Infine, fai clic su OK per salvare le modifiche e chiudere la finestra.

Seguendo questi quattro semplici passaggi, sarai in grado di ripristinare le impostazioni del microfono in Windows 10 e far suonare di nuovo la tua voce alla grande in pochissimo tempo.

Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi del microfono

Se riscontri problemi con il microfono su Windows 10, puoi provare a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi integrato per diagnosticare e risolvere il problema. Ecco come:

  1. Vai su Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Risoluzione dei problemi.
  2. In "Trova e risolvi altri problemi", seleziona voce, input penna o digitazione.
  3. Seleziona Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.
  4. Seguire le istruzioni sullo schermo.

Se ciò non risolve il problema, puoi provare a ripristinare le impostazioni del microfono. Fare quello:

  1. Vai su Start > Impostazioni > Privacy > Microfono.
  2. Disattiva Consenti alle app di accedere al microfono.
  3. Riavvia il PC e controlla se il problema persiste.
  4. In tal caso, torna alle impostazioni del microfono e attiva Consenti alle app di accedere al microfono.
  5. Assicurati che l'app che stai utilizzando sia autorizzata ad accedere al tuo microfono.

Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di hardware e dispositivo

  1. Sulla tastiera, premi il tasto logo Windows e digita pannello di controllo. Quindi fare clic su Pannello di controllo nei risultati della ricerca.
  2. Nel Pannello di controllo, fai clic su Hardware e suoni > Visualizza dispositivi e stampanti.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del computer nella finestra Dispositivi e stampanti, quindi selezionare Impostazioni di installazione del dispositivo.
  4. Nella finestra Impostazioni di installazione del dispositivo, selezionare Sì (consigliato), quindi fare clic su Salva modifiche.
  5. Nella finestra Dispositivi e stampanti, trova e fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo della webcam per cui desideri risolvere i problemi, quindi seleziona Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi dal menu.
  6. Segui le istruzioni sullo schermo per completare lo strumento di risoluzione dei problemi relativi a hardware e dispositivi.
  7. Successivamente, riavvia Windows 10 e controlla se la tua webcam funziona di nuovo.

Aggiorna i driver del microfono

  1. Fai clic sul pulsante Start, quindi scegli Impostazioni dall'elenco di opzioni.
  2. Nella finestra che si apre, seleziona Sistema dall'elenco di opzioni a sinistra.
  3. Nella finestra principale, seleziona Suono dalle opzioni a sinistra.
  4. In Input, trova il tuo microfono e selezionalo per aprire la finestra delle proprietà del microfono.
  5. In Scegli il tuo dispositivo di input, seleziona il microfono appropriato dall'elenco e fai clic su Applica. Se non vedi il tuo microfono nell'elenco, assicurati che sia collegato e acceso.
  6. Prova il tuo microfono per assicurarti che funzioni correttamente. In caso contrario, potrebbe essere necessario disinstallare e reinstallare i driver.

Esegui scansione SFC

Per eseguire una scansione SFC su Windows 10, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri il menu Start e digita "cmd".
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'opzione "Prompt dei comandi" e selezionare "Esegui come amministratore".
  3. Digita "sfc /scannow" nella finestra del prompt dei comandi e premi Invio.
  4. Il completamento del processo di scansione richiederà del tempo. Una volta terminato, vedrai un messaggio che indica se sono stati trovati o meno file corrotti.
  5. Se sono stati trovati file corrotti, verranno riparati automaticamente. Riavvia il computer ed esegui nuovamente la scansione per confermare che il problema è stato risolto.

DOMANDE FREQUENTI

Per fare ciò, prima vai su Impostazioni > Privacy. Quindi scorri verso il basso fino a Microfono a sinistra. Lì vedrai l'opzione "Consenti alle app di accedere al tuo microfono". Basta attivare questa opzione per iniziare.

Se l'audio è ancora disattivato, è possibile che il volume del sistema sia stato disattivato inconsapevolmente. Molto probabilmente, il microfono interno o esterno è stato disabilitato, quindi nessun suono viene inviato attraverso quel dispositivo. Altre impostazioni audio inadeguate potrebbero avere un effetto simile.

Ci sono molte ragioni per cui il tuo microfono si disattiva automaticamente senza la tua autorizzazione, potrebbe essere dovuto a impostazioni audio improprie. Può anche essere causato da driver difettosi, virus, malware, ecc.